QuaranTip (4-6): Intelligenza Artificiale, “contact tracing” e democrazia

#QuaranTip n.4

Apple e Google hanno annunciato una collaborazione per fornire a governi e istituzioni le funzionalità di contact tracing (l’identificazione automatica dei contatti avuti da un individuo infetto), una questione su cui anche il governo italiano è al lavoro in preparazione alla “fase 2” contro l’epidemia di COVID-19.

Conciliare le soluzioni tecnologiche che verranno proposte con la tutela dei diritti fondamentali appare come una delle maggiori sfide sociali e giuridiche che siamo chiamati ad affrontare in questo scenario.

Abbiamo tradotto e pubblicato per voi su Medium gli 11 punti fondamentali stilati da Fabio ChiusiAlgorithmWatch (“Automated decision-making systems and the fight against COVID-19”), per una discussione informata, democratica e utile circa l’utilizzo dei sistemi di decisione automatica in questo contesto.

📚Link: https://medium.com/…/come-far-coesistere-tecnologia-e…


#QuaranTip n.5

Gli sviluppi tecnologici riguardanti l’intelligenza artificiale sono spesso al centro della narrazione mediatica.

Eppure, il modo in cui questo paradigma ci viene raccontato, è molto lontano da come i ricercatori e gli sviluppatori lo concepiscono.

Andrey Kurenkov, dottorando dello Stanford Vision and Learning Lab e lead editor di Skynet Today ha messo in ordine alcuni dei più comuni errori di comunicazione che la comunità scientifica percepisce, e da cui ci consiglia di stare in guardia, quando leggiamo di “intelligenza artificiale”.

📚Link: https://www.skynettoday.com/…/ai-coverage-best…


#QuaranTip n.6

Cos’è l’Intelligenza Artificiale?

Non è semplice dare una risposta, in quanto non ne esiste una definizione scientifica sufficientemente condivisa. Una cosa su cui siamo d’accordo anche noi è che si tratta di un campo di ricerca, e non di un prodotto. Un insieme di metodi e concetti, non una singola applicazione.

Sebbene l’etichetta non abbia perso il suo appeal futuristico, negli anni tanto il suo contenuto quanto i suoi scopi si sono rinnovati continuamente, sgretolando il mito di un’intelligenza artificiale generale in favore di una moltitudine di “intelligenze”.

Il corso introduttivo che vi consigliamo oggi, nato dalla collaborazione tra University of Helsinki e Reaktor, si propone di fornire una panoramica degli approcci, dai modelli simbolici alle reti neurali, e di demistificare l’IA, facendo chiarezza su cosa si intenda qui per “intelligenza” e mostrandone i vari settori applicativi.

Il corso è gratuito e rilascia un certificato di partecipazione; sarà inoltre presto disponibile in tutte le lingue europee.

Una preview degli argomenti:

CHAPTER 1: What is AI?

CHAPTER 2: AI problem solving

CHAPTER 3: Real world AI

CHAPTER 4: Machine learning

CHAPTER 5: Neural networks

CHAPTER 6: Implications
💻 Link: https://www.elementsofai.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *